settimanale N° 713 30 /09/2021

    PLAYINC, FARE SPORT CON BIMBI CON DISABILITA’ PARTENDO DAI BISOGNI DELLE FAMIGLIE E PROMUOVENDO COESIONE   Per farlo, serve puntare sulle abilità dei coach che siano capaci di motivare i piccoli atleti e premiare l’eterogeneità e su un metodo che crei socialità attraverso il divertimento: allenatori e tecnici a confronto con il progetto europeo Playinc. Ora al lavoro per costruire attività sportive inclusive dei piccoli con disabilità. LEGGI QUI   SPORT PARALIMPICO, CIP: CONTRIBUTI PER ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE PARALIMPICHE 150mila euro per lo svolgimento di corsi di orientamento ed avviamento alla pratica sportiva paralimpica rivolti ad alunni e studenti con disabilità che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.  Per informazioni, scuola@comitatoparalimpico.it. Candidature aperte da metà settembre    VELA: AiCS AMBIENTE CON GIAMMARCO SARDI SULLA ROTTA DELLA MINITRANSAT   E’ partita lunedì la Minitransat, traversata oceanica in solitaria riservata ad imbarcazioni della classe Mini 6.50. Tra le 90 barche , anche quella di Giammarco Sardi, presidente dell’associazione Mal Di Terra, affiliata ad AiCS. A bordo di Antistene, Sardi ha portato con sé un rilevatore di polveri sottili messo a disposizione da AiCS Ambiente e con il quale effettuerà una serie di rilevazioni durante tutta la traversata. Superare divario genere in sport, presentata a Roma Jump the gap   DONNE E SPORT, RICERCA JUMP THE GAP: 1 SU 3 LASCIA PER LA FAMIGLIA >>> guarda il servizio di ASKANEWS   La ricerca “Jump the gap” nata per indagare sul rapporto tra donne e sport, coordinata da AiCS in collaborazione con altri tre enti di promozione sportiva e finanziata da Sport e Salute, ha messo in evidenza come esista ancora una visione pesantemente stereotipata del mondo femminile nell’ambito sportivo.  ASCOLTA IL SERVIZIO DI ASKANEWS E LEGGI I RISULTATI DELLA RICERCA QUI
      GREEN PASS, IL DIPARTIMENTO SPORT: GREEN PASS PER TUTTI I LAVORATORI SPORTIVI E NESSUN OBBLIGO PER STUDENTI SU ACCESSO A PALESTRE E PISCINE IN ORARIO CURRICULARE 
  SPORT
    DANZE ACCADEMICHE E URBANE, IL PROGRAMMA DELLA STAGIONE 2021-2022 Corsi di formazione, stage, concorsi e persino un Gala per le scuole di danza in crociera, a novembre prossimo. E’ un programma denso di attività quello proposto dal Settore danze accademiche e urbane per la prossima stagione sportiva e culturale. 
    CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO UFFICIALI DI GARA E PRESIDENTI DI GIURIA AICS DI KARATE    CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE NAZIONALE AICS DI GINNASTICA ACROBATICA – SPECIALITÀ POLE DANCE LIVELLO 1   COMPETENZA HIIT – ISTRUTTORI DI GINNASTICA FINALIZZATA ALLA SALUTE E AL FITNESS DI 2° LIVELLO
    CICLISMO, GRANFONDO DELL’AMORE CITTA’ DI TERNI   DANZA SPORTIVA, 1° PROVA DI COPPA ITALIA
  CULTURA E POLITICHE SOCIALI
    WALL-E, un VADEMECUM PER ORGANIZZARE EVENTI SPORTIVI PER GIOVANI Prima un manuale per insegnare alle organizzazioni che lavorano in ambito giovanile a organizzare eventi sportivi inclusivi, ora un vero e proprio catalogo di attività non formali per il coinvolgimento diretto dei più giovani.
    COWISK, ALLENATORI PER BIMBI A SCUOLA DI “INTELLIGENZA EMOTIVA”
  VIAGGIO NELLA VITA DEI CAMPIONI: NASCE OGGI MARTINA HINGIS

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.